Tutto pronto per TEDxVicenza 2016 Play.Pause.Restart>

Tutto pronto per TEDxVicenza 2016 Play.Pause.Restart>

Ci siamo, Sabato 7 Maggio è alle porte, è tempo di TEDxVicenza 2016, è tempo di Play.Pause.Restart.

Alle ore 11 il nostro presentatore d’eccezione Neri Marcorè darà il via all’evento, a cui assisteranno 950 persone.

Sul palco del Teatro Comunale si alterneranno i nostri quattordici speaker, in tre diverse sessioni, in cui verrà declinato, con diverse sfumature, il tema Play.Pause.Restart>.

Ecco il programma dettagliato:

SESSIONE 1: GUARDARSI ATTORNO

“Guardarsi attorno” concilia in sé i due concetti di azione e di pausa. E’ un momento paradossalmente tanto dinamico quanto statico: significa sia mettersi in moto, andare alla ricerca di novità e aprirsi ad esse; sia osservare la realtà, dare spazio al pensiero e alla conoscenza di sé e degli altri. Il risultato? Un arricchimento che rende pronti a ripartire verso nuovi orizzonti.

bertorelli-1

Le nostre città, tra paradosso e realtà.

perez

Un giorno…

canova

Play a new quest for happiness: la felicità è una cosa seria.

bosco

Internet fa paura?

hicks

Un nuovo modo di vedere.

SESSIONE 2: PERCHE’ NO?

“Perchè no?” sottolinea l’importanza di concedersi nuove opportunità, di considerare il cambiamento come un’occasione di rinnovamento e rigenerazione. Dopo essersi guardati intorno, dopo aver riflettuto, perché non cogliere quanto la vita ci offre, cercando di renderlo favorevole?

nikki

Rock, pause and Roll.

baldo

Operare una scelta, per salvare il futuro.

lozano

Le cose di ogni giorno nascondono segreti.

martucci

Re-evoluzioniamo i materiali.

SESSIONE 3: IMMAGINARE L’INASPETTATO

Immaginare l’inaspettato è fondamentale per ripartire. Se non si è pronti ad affrontare le sfide che quotidianamente si incontrano, si rischia di doversi fermare di nuovo e di non muoversi più. Ecco dunque che diventa fondamentale la capacità di sognare e di progettare, di cavalcare l’onda del successo e di tollerare le difficoltà.
Insomma, per ripartire verso nuove strade con inerzia positiva si deve essere dei visionari!

moe

Può un hacker spezzarmi il cuore?

budu

Dalle stampelle a Caponord, 4300 km di corsa in 84 giorni per realizzare un sogno.

polli

Il suono delle molecole.

cote

Un’ape a New York

Qualche consiglio per godervi a pieno l’esperienza di TEDxVicenza

 

> ticketing

  • Arriva a teatro prima delle 11.00. Apriremo le registrazioni già dalle ore 10.00
  • Scarica il biglietto sul tuo smartphone o utilizza l’App Eventbrite con la quale hai acquistato il biglietto (evita di stampare una copia, è uno spreco di carta)
  • Se possibile, non portare trolley o zaini/borse ingombranti.Se sei titolare di un biglietto Romeo, durante la pausa pranzo non potrai trattenerti nei locali interni del Teatro (sala e foyer). Avrai comunque tempo per andare a pranzare nei locali presenti sia nelle vicinanze del teatro che nel centro storico raggiungibile a piedi in 10 minuti. Nell’app abbiamo inserito la lista di bar e ristoranti, così potrai scegliere il posto più comodo e adatto alle tue esigenze.

 

> social media

  • Ricordati di avere la batteria dello smartphone ben carica: ci sarà molto da fotografare, twittare, condividere.
  • Gli hashtag ufficiali sono: #TEDxVicenza e #PlayPauseRestart. Usali su Facebook, Instagram e Twitter.
  • Dacci le tue impressioni sui talk di #TEDxVicenza: puoi farlo usando #cognome_speaker + #TEDxVicenza
  • Sei in teatro? Condividi la tua Xbag con l’hashtag #Xbag
  • Quest’anno abbiamo anche creato l’app ufficiale di TEDxVicenza 2016, scaricala per conoscere tutti i dettagli dell’evento e divertiti a condividere le tue foto in stile #PlayPauseRestart (clicca qui per andare alla guida dell’app)

 

> info utili

  • i partecipanti di TEDxVicenza potranno parcheggiare l’auto gratuitamente nel parcheggio del teatro. Se non trovi più posto, consulta la mappa nell’App TEDxVicenza per trovare il parcheggio più vicino.
  • Non hai il biglietto? Vivi TEDxVicenza 2016 in una delle 5 location live streaming (clicca qui per scoprirle) oppure collegati alla diretta streaming tramite il nostro sito.
  • Se non ti è possibile essere presente per tutta la giornata e prevedi di cedere il tuo biglietto a un amico durante la pausa pranzo, ricordati di passargli il badge che ti verrà consegnato all’accreditamento. Sarà infatti richiesto per poter rientrare dopo la pausa pranzo.
Non ci sono ancora commenti. Scrivi il tuo!

Pubblica un commento